Parrocchia Gesù Lavoratore

Disciplina per l'accesso ai luoghi di culto in occasione delle celebrazioni liturgiche

Disciplina per l'accesso ai luoghi di culto in occasione delle celebrazioni liturgiche

Notizie in breve - 25 maggio 2020

Il numero massimo di partecipanti, consentito in relazione alla capienza delle due chiese, è di:
▪ 90 nella parrocchia di Gesù Lavoratore
▪ 160 nella parrocchia di San Pio X

L’ingresso è vietato:
▪ a chi presenta sintomi influenzali/respiratori
▪ a chi ha una temperatura corporea uguale o superiore ai 37,5 °C
▪ a chi è stato in contatto con persone positive a SARS-CoV-2 nei giorni precedenti

Chi accede al luogo di culto deve obbligatoriamente:
▪ rispettare il mantenimento della distanza di sicurezza di 1,5 m negli spostamenti
▪ indossare una mascherina che copra naso e bocca
▪ igienizzare la mani (si può entrare con guanti monouso, purché nuovi e indossati per la prima volta al momento dell’ingresso)
▪ occupare solo i posti opportunamente segnalati

ATTENZIONE
Chi entrasse in chiesa senza aver prima materialmente auto-verificato di avere tutti i requisiti richiesti, se ne assume tutte le conseguenze, incluse quelle penali previste dall’Ordinamento di Stato.

Top