Parrocchia Gesù Lavoratore

Una lampada per il SS. Sacramento e il Battistero rinnovato

Articoli - 11 aprile 2010

I cambiamenti in chiesa per rendere sempre più dignitose le nostre liturgie

Dalla Veglia di Pasqua ha fatto la sua bella apparizione nelle presbiterio una lampada di vetro, rossa: proviene da Murano ed è stata fatta appositamente per la nostra chiesa. È il dono che un benefattore ha voluto fare alla nostra parrocchia.
La lampada rossa accesa ci ricorda che nel tabernacolo c’è il Signore realmente presente nel pane eucaristico consacrato e che, per tanto, la chiesa non è una grande stanza vuota ma che è abitata da Gesù. Ecco perché è buona cosa mantenere sempre il clima del silenzio e della preghiera.
Le novità, però, non finiscono qui...l’occhio più attento si sarà reso conto che subito ai piedi dell’altare è apparso anche il battistero: l’antico battistero che era accantonato in fondo alla chiesa lo abbiamo spostato e messo nel luogo migliore per poterlo utilizzare e il suo “battesimo” è stato proprio la notte di Pasqua quando dall'acqua benedetta proprio li dentro sono nati a vita nuova tre bambini.
Piccoli segni, questi, ma importanti perché dicono l’amore che abbiamo per la nostra chiesa.

Top