Archivio

Notizie in breve

Pubblicato il 6 Marzo 2021 - Notizie in breve

Avviato il restauro della Madonnina di piazzale Giovannacci a Marghera

Madonnina di Marghera

Dopo lo sfregio di mesi fa, la madonnina di Piazzale Giovannacci a Marghera tornerà come nuova entro maggio. Al via i lavori di restauro della Madonna di Piazzale Giovannacci, che lo scorso novembre è stata oggetto di un atto vandalico con cui è stata decapitata e privata delle mani, per cui fu denunciato un palestinese 31enne con l’accusa di “offese a una confessione religiosa tramite danneggiamento di cose”. Per Marghera la statua della Madonna, presente da decenni, è molto importante, il suo valore è soprattutto simbolico e l’atto vandalico è stato una pesante offesa per tutti. In primis per il sindaco Brugnaro che si è attivato per rendere possibile i lavori di restauro in breve tempo. I lavori di restauro si svolgeranno in due fasi: la prima, la più delicata, in laboratorio dove verranno ricostruiti la testa e la mani e la seconda in cui verranno riposizionati sulla Madonnina.
L’obiettivo è di completarla entro maggio, il mese del fioretto.