Sant'Augusto Chapdelaine, sacerdote
29 febbraio

Martirologio Romano:
In Cina, nella provincia di Guanxi, sant'Augusto Chapdelaine, sacerdote della Compagnia dei Missionari di Parigi per le Missioni Estere e martire, il quale, avendo per primo diffuso la fede cristiana in quella regione, fu arrestato dai soldati insieme a molti neofiti e dopo aver ricevuto trecento vergate, venne chiuso in una caverna stretta; infine morì con il taglio della testa.

Fonte/autore:

Top