Gesù Lavoratore

Giorno liturgico
Articoli
Articoli

2^ Domenica di Quaresima, guardare lontano

ARTICOLI - 13 Marzo 2022

In queste settimane di Quaresima, piuttosto che prepararci alla Pasqua rinunciando a caffe? o cioccolatini, dovremmo prenderci un altro impegno: ogni sera fissare le stelle per 5 minuti e comprarci come portachiavi un piccolo telescopio... eh già?, aprire ogni nostra serratura quotidiana maneggiando un telescopio, che potenza! Ricordarci ad ogni passo che dobbiamo imparare a guardare le stelle, a guardare lontano! Dio fa proprio cosi? con Abramo: per fargli venire voglia di camminare, lo invita a guardare lontano e a fidarsi di una promessa di bene. Non vivono questo anche i genitori?
Guardano il loro bambino e agiscono per il suo bene di oggi, ma anche per quello della sua intera vita. Chiunque pianti un albero lo fa per avere ombra e frutti in un futuro lontano. Chi semina e? abituato a vedere lontano... allena anche tu la vista alle stelle e il cuore alla speranza!
Nel cammino lo sguardo va fissato lontano, sull’orizzonte, non solo sui piedi e sul terreno accidentato, con la certezza che il nostro orizzonte e? un Dio che non risolve tutti i nostri problemi, non esaudisce tutti i nostri desideri, ma mantiene sempre le sue promesse.