Parrocchia Gesù Lavoratore

Parrocchia
Gesù Lavoratore

Patriarcato di Venezia - Diocesi di Marghera

Articoli

10 Maggio 2020

Questo mese preghiamo per i diaconi

Ogni mese il Santo Padre, attraverso la Rete Mondiale di Preghiera del Papa, invita a pregare per una sua particolare intenzione. Questo mese di maggio Papa Francesco ci esorta a pregare per i diaconi, i guardiani del servizio nella Chiesa.

“I diaconi non sono sacerdoti in seconda. Fanno parte del clero e vivono la loro vocazione in famiglia e con la famiglia. Si dedicano al servizio dei poveri che portano in sé il volto di Cristo sofferente. Sono i guardiani del servizio nella Chiesa. Preghiamo affinché i diaconi, fedeli al servizio della Parola e dei poveri, siano un segno vivificante per tutta la Chiesa.”

I diaconi hanno molti compiti all’interno della Chiesa: assistere il Vescovo e i sacerdoti nelle varie celebrazioni, soprattutto quella dell’Eucaristia; distribuire l’Eucarestia, in particolar modo agli ammalati; proclamare il Vangelo e predicare, presiedere ai matrimoni e ai funerali e dedicarsi ai vari servizi della carità. Il Catechismo della Chiesa Cattolica spiega: “Il diaconato permanente, che può essere conferito a uomini sposati, costituisce un importante arricchimento per la missione della Chiesa”. Nel mondo, i diaconi permanenti sono quasi 47 mila.

Una preghiera particolare per il nostro parrocchiano Daniele Vian, ordinato diacono il 20 dicembre 2003 e attualmente cooperatore parrocchiale presso Sacro Cuore di Mestre.

Fonte: papa Francesco