Sant'Anna Line, vedova e martire
27 febbraio

Martirologio Romano:
A Londra, sant'Anna Line, vedova e martire, la quale, morto il marito in esilio per la fede, organizzò in città una casa per i sacerdoti. Per questo motivo, la regina Elisabetta I la impiccò. Con lei furono uccisi anche i beati sacerdoti e martiri Marco Barkworth, dell'Ordine di san Benedetto e Rogerio Filcock, della Compagnia di Gesù.

Fonte/autore:

Top