San Maruta, vescovo
16 febbraio

Martirologio Romano:
In Siria, San Maruta, vescovo, il quale ristabilita la pace nella chiesa, presiedette il concilio di Seleucia, ricostruì le chiese distrutte durante la persecuzione del re Sapore e raccolse le reliquie dei santi martiri della Persia e le depose nella città, sede vescovile, denominata poi Martiropoli, cioè città dei martiri.

Fonte/autore:

Top